Titolo

Mio nonno fava i mattoni ...

1 commento (espandi tutti)

Quanto a case, gl' italiani ragionano col pancino, e quindi, per allocare le poche risorse intellettive in economia, probabilmente correggiano col cervello: ho girato tanti agenti immobiliari per farmi segnalare loro clienti che volevano vendere nude proprietà, per andare a proporre loro, con i soldi ancora in mano, l' acquisto di rendite vitalizie immediate; reazioni assortite: 1) cos' è il vitalizio ?, 2) e, se poi muoio voi vi tenete i soldi, 3) no, no, l' immobiliare è l' unico investimento serio, nel lungo termine (però i fondi chiusi immobiliari non li vuole nessuno), 4) se gl' immobili sono calati non vendo perché devono salire, 5) se sono saliti non vendo perché saliranno ancora, 6) sì, vendo, ma a 65 anni voglio il 93% della proprietà piena, 7) compro, ma non chiedo consulenza ad un attuario, o ad un assicuratore, 8) anzi compro per affittare, tanto il sistema è così efficace contro gl' inquilini morosi ....tutto sommato le obiezioni smontate brillantemente nell' articolo provengono dalle tetes a penser del paese ove 'l sì suona.

@ luciano pontiroli (già luponti): per la correzione gratias tibi ago.