Titolo

La Grecia e l'architettura degli organismi internazionali

3 commenti (espandi tutti)

Perchè nessuno si lamenta mai degli spagnoli ? E i polacchi? nessuno si lamenta mai dei polacchi... eppure sono sottoposti alle medesime regole... ma non è nel suo interesse che il suo paese non spenda più di quanto può effettivamente permettersi ? detto questo sulle esposizioni delle banche verifichi quelle relative e non solo le assolute... Lo sforamento del deficit PIL pare un pratica ben nota in europa, dal 2001 il numero di sforamenti del 3% per paese(grecia solo ultimi 4 anni):

 

Hanno pagato tutti le sanzioni? Sicuramente Germania e Francia non sempre (forse nessuna delle 6 e delle 11 volte, non lo so) e questo ha creato un gravissimo precedente che ha indebolito il patto di stabilità come strumento politico: con che faccia tosta possiamo chiedere a Polonia, Spagna e Portogallo di pagare sempre le sanzioni a ogni sforamento?

La tabella era una semplice dimostrazione di quanti siano i paesi che sforano il deficit/PIL ma qui si pretendono sanzioni per soli 2 paesi a caso come germania e francia sulla base di non so bene cosa, a me sembra un ossessione... quante sanzioni ha preso la spagna? nessuna e l' Italia? anche noi niente... in realtà non è il numero di sformenti a determinare la sanzione, ma la "volontà" o meno di rientrare nei parametri(detto molto grossolanamente), in pratica all' apertura della procedura l' ecofin da le proprie raccomandazioni e un termine da rispettare ecc, le invia allo stato interessato che ha un tot di tempo per decidere come rientrare nel deficit ecc. se non fa nulla viene sanzionato altrimenti si rimette al giudizio dell' ecofin che può dare nuove misure e allungare il termine di rientro del deficit... Nella nostra breve carriera di stati dell' unione abbiamo subito 2 procedure d' infrazione dal 2005 al 2008 e dal 2009 al 2013 entrambe le procedure si sono chiuse positivamente...