Titolo

La Grecia e l'architettura degli organismi internazionali

2 commenti (espandi tutti)

... che non è un accordo prevede che le spese dello Stato Greco non vengano tagliate (salvo lo stop ai prepensionamenti, però a fine anno e 200 milioni in meno ai militari), invece si agisce pesantemente sul lato delle entrate, con una "rimodulazione dell'IVA" (Leggi: aumento), e la solita tassa sui ricchi "che non pagano le tasse" (salvo essere quelli che dichiarano più di 500.000 € di utile l'anno) e una tassa sugli "yacht di lusso".
Che dire ? Io ho varie ipotesi:

1. Tsipras è Mario Monti travestito.

2. In Grecia non sapendo che pesci prendere hanno preso Fassina e se lo sono trapiantato.

3. C'è un virus che chiameremo "influenza italiana" che colpisce tutti i ministri delle Finanze degli Stati con problemi di debito.

Qualunque sia la causa io però già conosco la fine: mancheranno tutti gli obiettivi e finiranno nella stessa stagnazione italiana.

il vero "pensiero unico" che domina l'Europa si riassume nelle parolette tax and spend.