Titolo

La Grecia e l'architettura degli organismi internazionali

1 commento (espandi tutti)

Speranza audace!

Matteo2 11/6/2015 - 17:39

Post avvincente e lettura eccitante, ma dopo questo, diventa come quella di un thriller.

Non seguo.

Come sarebbe a dire che l'avvicinamento della Grecia alla Russia faciliterebbe l'arrivo dell'Ucraina?

C'è la possibilità di un patto di scambio? Da giocatori di poker professionisti! Caspita!

Per mia limitatezza seguo bene solo la più modesta, ma pur tuttavia assai ambiziosa chiusa del post: “Si tratta di definire un'architettura istituzionale che utilizzi le potenzialità stabilizzatrici ex-ante dei mercati, invece che una che copra i mercati ex-post dopo averli incentivati ad agire in modo destabilizzante.” Questo è decisamente più famigliare.