Titolo

Riforma delle banche popolari: cosa c’è di sbagliato.

2 commenti (espandi tutti)

oppure

dragonfly 27/2/2015 - 11:06

1) Ridurre l’attivo entro il limite degli 8 miliardi;

2) trasformarsi in società per azioni “ordinarie”, abbandonando il voto capitario;

3) andare in liquidazione.

devono fare una delle tre, non tutte e tre. è ovvio, ma nel testo manca.

messo a posto! grazie!