Titolo

L'accordo greco: i titoli e i contenuti

1 commento (espandi tutti)

La conclusione della vicenda Greca,con l'accordo al ribasso di Tsipras che contraddice quasi completamente i suoi obiettivi iniziali sbandierati in campagna elettorale,induce 3 riflessioni che si riverberano anche sulla politica italiana. 1) la Grecia,nonostante fosse superindebitata e "vessata" da questa Europa "sporca,brutta e cattiva", come sostengono i populisti Meloni/Salvini,perche'non esce dall'lEuro? Chissa come mai! Forse,perche',anche i Greci hanno capito che,nonostante tutti i loro guai,uscire dall'Eurox loro sarebbe peggio! 2) Sriza,durante le elezioni,prometteva ai loro elettori di fare sfracelli in Europa qualora fossero stati eletti: cancellazioni del debito,abolizione della Troika,cancellazioni degli impegni con la Troika,assunzioni di migliaia di dipendenti pubblici,etc! Nulla di tutto questo e'avvenuto,come mai? Perche'quelli di Tsipras sono cattivi,incapaci,traditori del popolo come ora sostengono i loro elettori e i populisti in Italia che hanno esultato quando Tsipras ha vinto un mese fa? Ovviamente non e'cosi! Semplicemente perche'le cose che Tsipras prometteva non erano economicamente fattibili considerando sia i rapporti di forza Grecia-Europa,e lo stato economico-finanziario in cui versa la Grecia, che e'iperindebitata, e dipende dai finanziamenti europei x la sua sopravvivenza! I creduloni che credono alle balle spaziali populiste di Salvini,Meloni,e Grillo ( dicono più o meno le stesse cose che diceva Tsipras!)prendano nota! 4) quando si e'all'opposizione e' comodo e facile sostenere che va tutto male,e che chi e'al governo e'un incapace,un incompetente a tutti i livelli,specie in Europa! Evidentemente non e'sempre cosi! una cosa e'la propaganda populista,una cosa e'quando si governa,sia in Italia,siain Europa:le cose cambiano completamente e spesso ci si rompe il muso con la Realpolitick! 5) Conclusione personale che ripeto a tutti quelli con cui parlo che mi criticano perche'difendo Renzi! Renzi mi sta antipatico personalmente,non e'il massimo,ma e'il meno peggiohe passa il convento attualmente Italia! Ci fosse uno meglio,lo sosterrei,x ora non c'e'! Grillo,Salvini ( non so se avete sentito la sua incredibile affermazione per la quale vorrebbe aumentare le pensioni,e contemporaneamente tagliarela spesa: Le Pensioni rappresentano più di 1/3 della Spesa Pubblica Primaria in Italia!) e Meloni al governo mi farebbero rabbrividire!