Titolo

Jobs act: anche gli esperti fanno confusione

1 commento (espandi tutti)

Se la colpa è lieve, l'azienda lo sa. E quindi ufficialmente il licenziamento sarebbe per "giustificato motivo oggettivo" che prevede il reintegro solo per licenziamento discriminatorio.

Anzi, è prevedibile che i licenziamenti "soggettivi" (e, forse, anche quelli per "giusta causa" a rischio) vengano, qualora risultino "dubbi", mascherati come "oggettivi".