Titolo

Uscita dall'euro, svalutazione, ripresa. Riflessioni dopo un week end di dibattiti

1 commento (espandi tutti)

Ho ascoltato gli interventi di MB e FL con molto interesse. Ho una certa passione per l'econometria e debbo dire che mi piacerebbe vedere il modello, le ipotesi fatte e come sono state costruite le equazioni (FL fa un breve accenno all'uso di equazioni lineari (o linearizzati) di fatto denotando una certa semplicità del modello - ma non dice che è da buttare - come tutti i sistemi "black box") Veniamo al titolo del mio post: si AB ha anche i suoi meriti. Al di la del suo parterre, compagni di merende di dubbia valenza, politici che di dubbio hanno tutto, AB ha spostato la discussione su basi accademiche (seppure in maniera soft). Ha fatto approcciare molte persone per la prima volta all'economia con sistemi di divulgazioni semplici (anche se poi i risultati a volte sono scoraggianti con estremismi e lotte tra ultras). Su questo bisogna lavorare: educazione economica e finanziaria. NFA ha dato il via ad un nuovo modo di vedere la politica con il suo oramai famoso Voltremont (http://www.ibs.it/code/9788883252792/tremonti-istruzioni-per.html Tremonti istruzioni per il disuso... e continuano a chiamarlo Voltremont ), andiamo avanti così. Come giustamente ha detto in principio del suo intervento MB: l'Italia vive di bugie. Non diamogli più alibi allora.