Titolo

Ma io tifo Renzi

3 commenti (espandi tutti)

Il punto centrale

DDPP 16/2/2014 - 13:38

Sono convinto che il Grande Problema del nostro Paese sia la Pubblica Amministrazione.
Non trovo utile cercare di scomporre il problema in singoli componenti: La Giustizia, La Burocrazia, Il Fisco, Le Regioni ecc. Sono sfaccettature dello stesso problema.
Se invece applichiamo criteri di analisi storicistica alla Pubblica Amministrazione Italiana, ci accorgiamo che Essa si muove come un corpo sociale autonomo con proprie logiche strutture, indirizzi ed obiettivi.
Proviamo a ribaltare la visione: Non è il Corpo Politico a governare la P.A., ma è la P.A. che attraverso opachi meccanismi di cooptazione esprime il Corpo Politico che governa il Paese.
Così come, quando il Corpo Politico Eletto viene collettivamente (dalla P.A.) ritenuto non pienamente affidabile è boicottato e combattuto in ogni modo. Di volta in volta bloccando decreti attuativi  nella palude ministeriale o facendo intervenire la Magistratura come punta di lancia di questo nuovo ed opaco ceto sociale.

Cosa accadrà a Mr. Renzi?

Se Mr. Renzi è una nuova emanazione (con un livello di maggior camuffamento di Letta) della Classe Burocratica, il seguito già lo sappiamo: Patrimoniale, finte privatizzazione, maggior potere alla Pubblica Amministrazione.

Se invece Mr. Renzi è antagonista alla P.A. e rappresenta il gruppo del PD che non vuole morire buricrate, ma riappropriarsi delle scelte politiche, si scatenerà l'inferno contro di lui ed i membri della direzione PD. Agguati dentro e fuori il PD, intimidazioni, boicottaggi.

Considerando che i tempi della informazione sono diventati enormemente rapidi, direi che entro due mesi avremo le prime risposte

Il Grande Problema è la Costituzione. Parte tutto da lì.

Cioè tutti - politici, PA, ma anche capitalisti (MPS, Alitalia...), sindacati (Alitalia di nuovo), insomma tutti. Basta vedere l'esempio del calcio - un'industria in cui eravamo leader globali indiscussi fino alla fine degli anni '90, e adesso completamente in declino. Colpa della PA?