Titolo

Che fine hanno fatto gli squilibri commerciali dell'area euro?

1 commento (espandi tutti)

Aumentando le esportazioni non si esce da nulla. La svalutazione del 1992 e quelle precedenti hanno aumentato le esportazioni, ma non hanno risolto i problemi strutturali del Paese anche perché le stesse svalutazioni hanno creato o ampliato distorsioni.

In Europa la spesa pubblica è troppo elevata, questo è uno dei problemi. Posso essere d'accordo che in una recessione l'austerità non è la soluzione per il breve periodo, ma prima o poi va fatta insieme ad altro come per esempio le riforme (solite cose dette e stradette qui).

Non si esce da questo, a meno che non ci rassegnamo a diventare meno ricchi di prima e rimodellare le nostre stesse abitudini. Non credo sia il caso di arrivare a questa possibilità (inoltre i cittadini non lo accetterebbero), l'Italia non è diverso da altri Paesi e quindi le prospettive di crescita ci sono e ci saranno solo se si inizia a cambiare il sistema economico nazionale, probabilmente dalla radice.

Anche la Germania ha alcuni problemi simili ai nostri, qualcosa hanno fatto in passato ma ci sono le condizioni per poter fare di più. Politici e popolo permettendo. Uguale l'Italia e gli altri.